AIRR Pagina iniziale

L’Autorità indipendente di ricorso in materia radiotelevisiva AIRR tratta di ricorsi contro delle emittenti svizzere di radio e televisione e contro l’ulteriore offerta editoriale della SSR. Essa tratta ugualmente di ricorsi contro il rifiuto di accordare l’accesso al programma della radio e televisione svizzera e all’ulteriore offerta editoriale della SSR. In quanto commissione extraparlamentare della Confederazione, l’AIRR esamina, in una procedura in principio gratuita, se le disposizioni del diritto dei programmi sono state violate. Essa valuta così fra la libertà dei media e la protezione del pubblico. Nell'iter procedurale gli organi di mediazione sono anteposti all'AIRR.

Tweets dell'AIRR

  1. An den nächsten öffentlichen Beratungen vom 10. Mai 2021 wird die UBI u.a. über eine Beschwerde gegen einen in der… https://t.co/MwJs4HLG8K

    05. May
  2. Programmrechtskonforme SRF-Berichterstattung über Rassismus: https://t.co/cca3JRT0aK

    30. April
  3. Zulässige Kritik in RTR-Publikationen am Entscheid einer Gemeindebehörde: https://t.co/pudx00ljpt

    28. April

Decisioni

Una banca dati permette di migliorare ricerche mirate di decisioni dell’AIRR in base a differenti criteri.

Deliberazioni pubbliche

Le deliberazioni dell’AIRR sono in linea di principio pubbliche.

Contatto

Autorità indipendente di ricorso in materia radiotelevisiva AIRR
Christoffelgasse 5
3003 Berna

Tel. ++ 41 (0)58 462 55 38/33 

info(at)ubi.admin.ch

 

Inizio della pagina

Ultima modifica: 25.03.2021